INCONCRETO » Elenco News » Notizia

CONCRETEZZA: una mostra su Pier Luigi Nervi e Sergio Musmeci e un evento del CNI e dell'IIC

del 11/09/2017

L’Istituto Italiano per il Calcestruzzo organizza una giornata di approfondimento, riflessione e proposta dedicata al tema della Concretezza nei processi di formazione professionale e avviamento dei giovani al lavoro.
I lavori si svolgeranno il giorno 28 di settembre p.v., presso la sede del Gruppo, in Via Sirtori, Zona Industriale, a RENATE (MB) ospiti dell’aula “Quinto Cocco”.

In una società globale caratterizzata da una situazione di crescente complessità il sistema nazionale Italiano stenta a comporre delle risposte efficaci in termini di competitività. Una importante ragione di questo gap riguarda la storica incapacità del Paese di favorire sinergie adeguate fra i comparti produttivi e il sistema scolastico e universitario, amplificando la distanza qualitativa fra competenze e abilità professionali generate dal processo formativo e quello richiesto dalle imprese per competere.

Afferma Mario Sergio Cortella, il celebre filosofo brasiliano esperto internazionale di sistemi e processi educativi “nelle nostre università abbiamo professori del XX secolo che insegnano agli uomini del XXI secolo come vivere il loro futuro, utilizzando paradigmi, metodi e strumenti del XIX secolo”. Una riflessione amara sulla quale si innestano i dati che fotografano un'Italia in coda fra i Paesi dell’OCSE per numero di laureati, per la percentuale di spesa pubblica destinata all'istruzione (7,9% nel 2014 a fronte del 10,2% medio Ue) e al penultimo posto (fa peggio solo la Grecia) per quella destinata alla cultura (1,4% a fronte del 2,1% medio Ue) [fonte: Eurostat 2014].

Obiettivo della giornata sarà quella di fornire un quadro puntuale del contesto locale, italiano e internazionale per la costruzione di un ponte per la concretezza che unisca mondo produttivo, sistema scolastico e universitario, società civile e Istituzioni. Un impegno che si innesta sul grande lavoro già avviato negli ultimi dieci anni dall’Istituto Italiano per il Calcestruzzo, guidato dal fondatore Silvio Cocco, che attraverso l’erogazione di decine di percorsi formativi orientati al “saper fare” frequentati da oltre 3000 giovani delle scuole per Geometri hanno contribuito ad una loro maggiore qualificazione professionale e umana.

Da questa esperienza e dal vasto network generatosi attorno a questo sforzo nasce un nuovo progetto che prevede la costituzione della Fondazione dell’Istituto Italiano per il Calcestruzzo, la cui missione sarà di operare in quello spazio ideale di sovrapposizione  fra l’ambito scolastico/universitario e il mercato del lavoro per la creazione di una learning community che orienti in maniera efficace i giovani nel mondo del lavoro e contemporaneamente consenta alle imprese di accedere a competenze di maggior qualità.

Teniamo a precisare che la mostra resterà aperta dal giorno dell’inaugurazione 28 settembre fino al 20 ottobre c.a.
Per le visite sarà gradito un cenno di richiesta al n° 0362 918516 o tramite email all’indirizzo image@istic.it.




L’Istituto Italiano per il Calcestruzzo organizza giovedì 28 settembre alle ore 10.00 presso l’Aula “Quinto Cocco” dell’I.I.C. (Renate) l’evento:
CONCRETEZZA
La partecipazione va confermata entro il 22 settembre.

Programma della giornata

  • 10.00 Registrazione invitati.
  • 10.30 Lecture: lettere e testimonianze dei ragazzi che hanno partecipato ai percorsi formativi offerti dall’I.I.C.
  • 10.45 Apertura di Silvio Cocco, Presidente dell’Istituto Italiano per il Calcestruzzo.
  • 10.50 Intervento di Guido Garlati, preside dell’Istituto Mosè Bianchi di Monza.
  • 11.00 Visione del documentario “La ricerca della forma. Il genio di Sergio Musmeci” prodotto da Effenove, regia Vania Cauzillo.
  • Interviene l’ing. Michele Lapenna - Consiglio Nazionale Ingegneri - con Sara Lorusso (Effenove Srl).
  • 14.00 Intervento dell’ing. Gianni Massa, Vicepresidente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri.
  • 14.30 Intervento di Paolo Galletti, fondatore dell’OMG di Perugia.
  • 15.00 Intervento dell’ing. Massimo Mariani - Consiglio Nazionale Ingegneri delegato al rischio sismico e idrogeologico e al consolidamento e restauro degli edifici.
  • 15.30 Intervento di Marco Serra, sociologo del lavoro e direttore scientifico di FUTURISERS.
  • 15.45 Intervento dell’ing. Giovanni Cardinale, Vicepresidente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri, professore a contratto presso l’Università degli Studi di Firenze, progettista e CEO di GPA Ingegneria Srl.
  • 16.15 Lettura di chiusura e video delle attività di IIC.
  • 16.30 Dibattito.

Durante la giornata sarà inaugurata la mostra temporanea sulle eccellenze dell’ingegneria italiana Pier Luigi Nervi e Sergio Musmeci, con l’esposizione di progetti e disegni originali gentilmente concessici dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri.
Sarà inoltre possibile assistere alla creazione dal vivo di una scultura in calcestruzzo sul tema “Giovani, Formazione e mondo del Lavoro” ad opera dell’artista Luciano Melis.

di ISTITUTO ITALIANO DEL CALCESTRUZZO

Notizia letta: 3892 volte

    

Torna alla Lista News »