Commissione CICLOPE: Commissione Integrata Lavoro e Opere Pubbliche sui procedimenti edilizi istituita dall’OAR

Architetti Roma: al via la COMMISSIONE CICLOPE

Ordine degli architetti di Roma 24/05/2018 1562

ORD-ARCH-ROMA-2.jpgE’ stata presentata ieri pomeriggio nella sede dell’Ordine degli architetti di Roma, nel corso dell’evento “Cultura e legalità”, la seconda delle tre tappe romane di avvicinamento al Congresso nazionale degli architetti, la Commissione CICLOPE (Commissione Integrata Lavoro e Opere Pubbliche sui procedimenti edilizi), istituita dall’OAR

L’obiettivo della commissione è quello di fornire un contributo all’amministrazione capitolina in termini di sussidiarietà, fornendo un parere facoltativo e non vincolante sui procedimenti edilizi che gli architetti regolarmente iscritti all’Ordine intendono presentare. 

Già dal dicembre dello scorso anno il consiglio dell’OAR si è messo al lavoro su uno dei temi principali del suo programma: sviluppare e tracciare delle proposte concrete per risolvere le criticità delle pratiche burocratiche in edilizia e porre delle soluzioni che partono dalla semplificazione e dalla chiarezza delle procedure alla facilità di accesso ai documenti e ai tempi certi della loro esecuzione per tutti i professionisti.

La Commissione lavorerà in piena sinergia con l’Assessorato e il DPAU per aprire una nuova fase di collaborazione fra Ordini e Amministrazione e per favorire i professionisti e i dipendenti degli uffici nell’interesse dell’intera comunità.

La creazione della CICLOPE - dichiara il presidente dell’ordine degli architetti di Roma Flavio Mangione - è un risultato molto importante per noi. Abbiamo lavorato fin dal primo giorno alla sua istituzione perché siamo fortemente convinti che l’Ordine abbia il dovere di sostenere i propri iscritti nel rispetto della legalità e a tutela e servizio del cittadino”.