In consultazione pubblica la versione 2018 della Level of Development Specification di BIMforum

Simone Garagnani - Ingegnere Ph.D. - Università di Bologna - Coordinatore scientifico di BIM Foundation 30/07/2018 2079

bimforum-lod-2018_cover.jpg

Lo scorso 24 luglio 2018 il BIMForum, il capitolo statunitense di BuildingSMART, ha ufficialmente posto in consultazione pubblica la nuova versione della Level Of Development (LOD) Specification.
Come ogni anno, la specifica affina uno schema ben noto di rappresentazione delle informazioni legate ai componenti edilizi. Tra le principali novità del documento, per il quale si possono porre obiezioni fino al prossimo 3 agosto, si segnala una maggiore attenzione prestata al LOD 350. Quest’ultimo è stato introdotto proprio dal BIMForum dal 2013, ad integrazione degli AIA’s Digital Practice Documents, le regolamentazioni dell’Istituto Americano degli Architetti che contemplano i LOD300 e i LOD400 ma non esplicitamente sviluppi intermedi.
Si conferma inoltre la decisione da parte di BIMForum di non contemplare nella specifica tecnica il LOD500, dacché esso è principalmente riferito alla fase di posa in opera e alla certificazione dei componenti assemblati.1

A conferma della valenza prima di tutto produttiva delle specifiche proposte, molta attenzione è stata inoltre rivolta ai componenti legati agli spazi commerciali e pubblici, come l’aumento di attributi informativi che possono essere associati ad esempio alle scale mobili dei grandi malls o degli aeroporti. Nella parte II del documento in consultazione sono introdotte alcune migliorie nella “Model Element Table (MET)”, strutturata sempre a partire dai documenti di AIA: organizzata su diversi fogli di una cartella di lavoro Excel, la MET è un vero e proprio strumento operativo disponibile gratuitamente, dove è possibile pianificare il livello di sviluppo informativo per molti componenti edilizi riferiti a svariati contesti costruttivi.

Nel BIMForum meeting che si terrà a Las Vegas il prossimo 24 settembre 2018, saranno discussi gli esiti della consultazione pubblica, insieme alla definizione di un percorso ben definito di formazione, preparazione e disseminazione per i professionisti statunitensi del settore delle costruzioni.


[1] “Since LOD 500 relates to field verification and is not an indication of progression to a higher level of model element geometry or non-graphic information, this Specification does not define or illustrate it.”