Al Milano Design Week debutta Nature, il modulo di architettura circolare eco-friendly

03/04/2019 1802

Nature Design Suite - Nature Architecture Technology Urban Experience

Massimiliano Mandarini architetto & biophilic designer presenta Nature

Un progetto etico di responsabilità ambientale per sensibilizzare il mercato e gli utenti verso le tematiche della sostenibilità e dei mutamenti climatici, in particolare nel rapporto armonioso tra uomo e natura, per diffondere consapevolezza su nuovi stili di vita sani e a misura di Pianeta.

nature---nature-architecture-technology-urban-experience.jpg

Nature è un modulo di architettura circolare eco-friendly, un nuovo concetto di spazi di vita e di lavoro Plastic Free, dove architettura, design e tecnologia si incontrano in uno spazio ibrido sostenibile in cui la natura diventa design attraverso l’utilizzo di materiali sostenibili quali l’alluminio e il recupero della filiera legno in partnership con Ersaf ed FSC Italia, con arredi creati su misura dalle foreste danneggiate dagli eventi climatici estremi recenti, inseriti in atmosfere e fragranze biofiliche.

Nature nasce dall'incontro tra Massimiliano Mandarini e Hydro Building Systems, con i suoi brand Domal Wicona, e si concretizza con lo sviluppo di un primo modulo Nature presentato in occasione della Milano Design Week 2019 - Superstudio Piu, all'interno di Material Village Via Tortona 27.

Esempio di "architettura green circular" che propone la novità HYDRO 75R, ossia l’utilizzo di profilati in alluminio per l’involucro edilizio ottenuti da billette che contengono alluminio proveniente da post consumo (bici, lattine e caffettiere ecc.) per almeno il 75% - certificato da DNV GL.

Il modulo nella visione NZEB e Green Building può inoltre produrre energia attraverso l’inserimento di una SMARTWINDOW, la finestra intelligente Domal su tecnologia Eni Ray Plus®.

L'energia prodotta da questo sistema consente sia un rilevante risparmio sui consumi energetici necessari alla climatizzazione degli ambienti interni che un miglioramento del comfort abitativo.

Nature inoltre riduce l'inquinamento indoor attraverso  i.active COAT, il sistema "mangiasmog" di Italcementi.

Nature vuole essere un progetto di consapevolezza per stili di vita sostenibili, su questa piattaforma di contenuto è nata la collaborazione tra Massimiliano Mandarini e lo Chef Mirko Ronzoni che attraverso Nature esploreranno insieme nuove visioni di design e food per il vivere sano.

Nature è configurato su misura attraverso software Bim in diverse collezioni rappresentative dei diversi contesti della vita contemporanea quali living, ufficio, ospitalità-turismo, horeca-street food e spazi pubblici.

Questo progetto non si conclude con la Design Week ma troverà poi collocazione permanente in una nuova area espositiva e polifunzionale in Nolo (Milano via Lambrate) e altri progetti di collaborazione sono tutt’ora in via di definizione.

nature---milano-design-week.jpg


Chi è Massimiliano Mandarini

Architetto e designer, si occupa da anni di ricerca e progettazione integrata tra design, architettura e sostenibilità. Progettista, consulente e coordinatore di svariati progetti e realizzazioni in ambito pubblico e privato in Italia e all’estero. Svolge attività di docenza e ricerca presso il Politecnico di Milano e Polidesign. Membro del gruppo di ricerca “Unit Design Strategy” Dipartimento Design Politecnico di Milano e dei gruppi di ricerca progetti europei.

Esperto nelle tematiche d’innovazione dal design all“architettura prodotto ” per l’ambiente costruito in particolare per gli aspetti d’interior design, life style, green design e green building, landscape design, progettazione ambientale, servizi e strategie tailor green e low carbon.

Membro del Board di Green Building Council Italia e, sempre per GBC, membro del comitato formatori, certificazione e chapter. Membro del board del chapter Green Building Lombardia.

Laureato nel 1999, esercita la libera professione di architetto e designer dal 2001, nel 2008 ha fondato Marchingenio Workshop “Creative Design Center”, specializzato in Innovation Design, Interior & Product design, Green Tecnology, Idustrial Architecture e Creative Service.

Creative Director di MARCHINGENIO WORKSHOP International Design Center start up nata e accompagnata dal Dipartimento di Design del Politecnico di Milano, nata per unire tutta la filiera del progetto in un Centro servizi di design, attraverso servizi e progetti integrati in ambito pubblico e privato, dall’attività di ricerca e sviluppo alla fase di progetto e di prototipizzazione.