Le tecnologie antisismiche al Congresso ISI 2019

Anticipazioni sui temi dei workshop del Congresso ISI 2019: le video interviste a Franco Daniele e Marco Perazzi 

Le tecnologie antisismiche: i temi del workshop n.2 del Congresso ISI 2019

I temi dei seminari tecnici del Congresso ISI 2019

congresso-isi-aquila-2019-300.jpg

L'Aquila | 27-28 giugno 

Come è consuetudine di ISI fare per i propri eventi, anche il Congresso di L’Aquila avrà una forte caratterizzazione nell’approfondimento delle tecnologie industriali, analizzandone le corrette metodologie di applicazione e presentandone i risultati in termini di efficacia e di efficienza.

In questi anni il settore industriale delle costruzioni sta conoscendo uno dei suoi momenti più fertili e dinamici sul piano dell’innovazione di prodotto: sistemi di monitoraggio strutturale, strumenti di indagine di terreni e strutture, nuovi materiali compositi per il rinforzo strutturale, dispositivi di isolamento, sono solo alcune delle tecnologie in cui proprio l’industria italiana può vantare aziende leader a livello internazionale.

A queste premesse, va aggiunto che L’Aquila si presta ad essere uno dei laboratori più interessanti sulla scena internazionale, proprio grazie all’eterogeneità delle soluzioni tecnologiche adottate nei tanti cantieri, già conclusi o ancora aperti, della sua ricostruzione.

Le tecnologie antisismiche "apprese in aula e viste in cantiere"

Per questo motivo, durante il Congresso ISI, il tema delle tecnologie antisismiche verrà trattato in una duplice chiave di lettura, con una parte didattica in aula (all’interno del workshop n.2 del programma VIOLA, nella giornata del 27 giugno), ma soprattutto con un’enfasi particolare dedicata alle visite ad alcuni cantieri aquilani, che si ripeteranno in entrambi i pomeriggi di giovedì 27 e venerdì 28, in due percorsi paralleli nel corso dei quali i partecipanti verranno accompagnati da professionisti e figure tecniche che sono state direttamente coinvolte nella progettazione o nella direzione dei lavori.

Le visite in cantiere

Nello specifico, i due itinerari consisteranno in:

  • visita al progetto C.A.S.E. e al tribunale di via XX settembre, la cui significatività è soprattutto legata all’applicazione di dispositivi di isolamento e dissipazione e di soluzioni di prefabbricazione edilizia, ai fini di una ricostruzione in tempi veloci e contingentati
  • visita ai cantieri del centro Storico, volta soprattutto a far conoscere ed apprezzare le tecniche di intervento più moderne nel recupero di beni di rilevante contenuto artistico e culturale (come la basilica di Collemaggio e di San Bernardino)

Franco DanieleGuarda la video-intervista a Franco Daniele

Congresso ISI 2019: le anticipazioni sul WS "Tecnologie antisismiche"

 

marco perazziGuarda la video-intervista a Marco Perazzi

Congresso ISI 2019: il programma delle visite in cantiere

 

Informazioni sul Congresso Nazionale ISI 2019 sono disponibili su www.congressoisi2019.it e sulle pagine social dedicate


L’Associazione ISI – Ingegneria Sismica Italiana è nata nel 2011 dalla necessità di creare un’organizzazione che rappresenti i protagonisti nei diversi ambiti di questo settore in Italia. La missione dell’Associazione ISI è quella di coinvolgere i diversi attori che operano nell’ambito dell’Ingegneria Sismica Italiana in un gruppo dinamico che li rappresenti e li promuova, organizzando attività di divulgazione del loro lavoro, comunicando con gli organi ufficiali, istituzioni ed enti normatori, con la comunità accademica e scientifica, il mondo industriale e dei professionisti. Ulteriori informazioni e aggiornamenti sul sito www.ingegneriasismicaitaliana.it