Bentley Systems spinge la modellazione BIM verso il 4D attraverso i Digital Twin

I digital twin "rinnovabili" estendono il valore del lavoro degli ingegneri infrastrutturali e delle applicazioni aperte di modellazione e simulazione nell'intero ciclo di vita degli asset. Scopri i nuovi servizi cloud di digital twin per l'integrazione progettuale di Bentley Systems.

partner_videos_bentley_1080p_2398_h264_st_-16lkfs00_01_10_13still014.jpg

Espandere il valore dei digital twin dell'ingegneria nell'intero ciclo di vita degli asset

Bentley Systems, Incorporated, leader mondiale nella fornitura di software completi e di servizi cloud di digital twin per il miglioramento della progettazione, costruzione e gestione delle infrastrutture, ha annunciato nel corso della YII2019 Conference di Singapore i nuovi aggiornamenti inseriti nelle sue applicazioni aperte di modellazione e simulazione per espandere il valore dei digital twin dell'ingegneria nell'intero ciclo di vita degli asset. Le applicazioni aperte di Bentley consentono flussi di lavoro digitali collaborativi, iterativi e automatizzati che abbracciano tutte le discipline infrastrutturali. Oggi, con i nuovi servizi cloud di digitali twin, le applicazioni estendono il valore aziendale e le informazioni fruibili in tutte le fasi operative della costruzione dell'asset infrastrutturale.

L'ampia proposta di applicazioni BIM ha apportato notevoli vantaggi ai progetti e ai professionisti del settore dell'ingegneria, architettura e costruzioni negli ultimi 15 anni. Oggi, grazie ai servizi cloud, al reality modeling e all'analisi avanzata, possiamo spingere la modellazione BIM verso i digital twin,” ha affermato Santanu Das, Senior Vice President , Design Integration, di Bentley.

L'intervento di Santanu Das in occasione della YII2019 Conference di Singapore_INGENIO Video

Fino ad oggi, l'uso delle soluzioni BIM è stato limitato a risultati con documentazioni statiche, che, dopo la consegna dei lavori, diventavano subito obsolete, perdendo il potenziale valore aggiunto dei dati di progettazione che rimanevano bloccati nei modelli BIM. Oggi, grazie ai digital twin, innanzitutto possiamo aprire i dati di progettazione di un modello BIM includendo l'intera gamma di componenti digitali in esso contenuti, aggiornare il contesto digitale in modo continuativo utilizzando rilievi topografici eseguiti da droni e il reality modeling e, cosa più importante, continuare a modellare e simulare la specificità di un asset attraverso l'intera cronologia digitale del suo ciclo di vita. Poi, il valore dei dati di progettazione di un modello BIM può essere esteso oltre la consegna della costruzione e persino continuare durante l'operatività dell'asset, garantendo e migliorandone le prestazioni. Far avanzare la modellazione BIM verso i digital twin 4D rinnovabili significa poter sfruttare le simulazioni e i modelli di progettazione per scopi più importanti della semplice documentazione progettuale, come DNA digitale delle infrastrutture viventi

Bentley Systems, i nuovi servizi cloud di digital twin per l'integrazione progettuale

Le offerte di integrazione progettuale di Bentley ora si estendono dalle applicazioni desktop ai servizi cloud per consentire alle organizzazioni di creare, visualizzare in 4D e analizzare i digital twin degli asset infrastrutturali.

iTwin Services consente ai responsabili delle informazioni digitali di integrare i dati di progettazione creati da diversi strumenti in un digital twin vivente e di allinearli con il reality modeling e altri dati associati, senza interrompere la produttività degli strumenti o dei processi in corso.

iTwin Design Review semplifica e velocizza le sessioni di revisione dei progetti. L'applicazione consente ai professionisti di procedere a revisioni “ad hoc” in un ambiente ibrido 2D/3D e ai team di progetto che lavorano sui digital twin di eseguire le revisioni e il coordinamento multidisciplinare dei progetti, attraverso i seguenti flussi di lavoro:  

  • (per i professionisti) aggiunta di marcature e commenti direttamente sugli elementi dei modelli 3D, passando da visualizzazioni 2D a 3D senza uscire dall'ambiente 3D;
  • (per i progetti con ProjectWise) visualizzazione in 4D dei digital twin, con acquisizione delle modifiche tecniche apportate lungo la sequenza temporale del progetto, fornendo dati aggiornati e affidabili.

iTwin OpenPlant Design Service fornisce agli utenti OpenPlant un ambiente di lavoro distribuito e riferimenti bidirezionali tra rappresentazioni 2D e 3D dei componenti digitali dell'impianto.

Applicazioni aperte di modellazione e simulazione

La condivisione dei componenti digitali e la connessione dei flussi di lavoro digitali tra le diverse discipline sono elementi fondamentali in un ambiente di modellazione aperto. Integrando le applicazioni BIM e di ingegneria basate su MicroStation, appositamente studiate per soluzioni e tipi di risorse, l'ambiente di modellazione aperto di Bentley migliora la collaborazione, consentendo di risolvere le interferenze e la produzione della documentazione multidisciplinare da qualsiasi applicazione.

Grazie alle applicazioni basate sulla piattaforma MicroStation viene garantita l'interoperabilità, l'accesso a un ambiente interconnesso di dati e a servizi digitali come Components Center per librerie di componenti condivise e Generative Components per funzionalità di progettazione generativa. Inoltre, mediante l'integrazione di analisi e simulazione, i progettisti sono in grado di eseguire iterazioni su vari scenari per ottenere la soluzione più appropriata, non solo per la progettazione iniziale, ma anche per gli interventi e i miglioramenti successivi degli asset infrastrutturali. 

Aggiornamenti sulle applicazioni aperte di modellazione

Il nuovo OpenWindPower offre l'interoperabilità tra le applicazioni di analisi e progettazione geotecnica, strutturale e delle tubazioni, automatizzando i flussi di lavoro e lo scambio dei dati tra discipline e riducendo al minimo i rischi durante la fase di progettazione e di gestione delle operazioni nelle centrali eoliche offshore fisse e galleggianti.

OpenWindPower consente agli utenti di un modello di turbina eolica di verificare lo stato del progetto, eseguire analisi, controllare i rischi e generare dati sulle prestazioni previste. 

OpenWindPower permette di abbreviare complessivamente il ciclo di progettazione e di risolvere efficacemente il problema dei grandi margini di progettazione, riducendo i costi legati alla produzione di energia eolica offshore”, ha affermato il Dott. Bin Wang, Deputy Chef Engineer del New Energy Research Institute di POWERCHINA Huadong Engineering.

OpenTower è un'applicazione appositamente sviluppata per la progettazione, la documentazione e la fabbricazione di nuove torri di comunicazione e per la rapida rianalisi delle torri di telecomunicazione esistenti, destinata a proprietari, consulenti e gestori che hanno l'esigenza di aggiornare continuamente le apparecchiature. L'introduzione di OpenTower è programmata per l'imminente lancio del 5G. 

Grazie alle applicazioni Bentley, la progettazione e l'analisi delle torri di telecomunicazione sono più semplici, rapide e affidabili. Queste applicazioni ci consentono inoltre di garantire la soddisfazione dei clienti e di acquistare la loro fiducia, migliorando la sicurezza pubblica”, ha affermato Frederick L. Cruz, President e CEO, F.L. Cruz Engineering Consultancy.

OpenBuildings Station Designer ora include LEGION, migliorando la qualità della progettazione e la conformazione dello spazio funzionale degli edifici e dei percorsi pedonali. 

OpenSite Designer ora include funzionalità residenziali che supportano la progettazione concettuale della divisione dei lotti residenziali e il loro riassetto e la creazione di lotti personalizzati. 

OpenBridge Designer ora combina OpenBridge Modeler con le funzioni di analisi e progettazione di LEAP Bridge Concrete, LEAP Bridge Steel e RM Bridge Advanced.

OpenRoads SignCAD migliora le prestazioni di OpenRoads per la modellazione 3D della segnaletica all'interno di progetti stradali nuovi ed esistenti. 

Aggiornamenti sulle applicazioni aperte di simulazione

Bentley Systems ha annunciato l'acquisizione di Citilabs grazie alla quale le simulazioni di traffico CUBE saranno direttamente disponibili da OpenRoads. 

Le applicazioni geotecniche PLAXIS e SoilVision consentono agli ingegneri di applicare più metodi di analisi, in elementi finiti o in equilibrio stabile, in modo intercambiabile. La nuova interoperabilità tra le applicazioni RAM, STAAD e OpenGround migliora la qualità delle soluzioni geostrutturali complete per la progettazione e l'analisi integrata di terreni, rocce e strutture associate. 

Co-venture digitali per l'integrazione progettuale 

OpenRoads di Bentley sfrutterà le capacità del software Aimsun di Siemens per la simulazione del traffico a livello micro. 

Il nuovo OpenRail Overhead Line Designer, di prossimo rilascio, prevederà l'integrazione di OpenRail Designer e Siemens Sicat Master

OpenRail-Entegro Train Simulator combina Siemens Entegro e i sistemi di simulazione del controllo automatico dei treni con le applicazioni ContextCapture, OpenRail ConceptStation, OpenRail Designer e LumenRT di Bentley, per i digital twin delle operazioni ferroviarie. 


Chi è Bentley Systems?

Bentley Systems è il leader mondiale nel settore delle soluzioni software, concepite per assistere ingegneri, architetti, professionisti del settore geospaziale, costruttori e operatori-proprietari con una gamma completa di soluzioni nel campo della progettazione, costruzione e gestione delle infrastrutture e delle città digitali. Le applicazioni aperte di modellazione e simulazione di Bentley, basate su MicroStation, accelerano l'integrazione dei progetti; le offerte ProjectWise e SYNCHRO migliorano la project delivery e le prestazioni di AssetWise potenziano le performance degli asset e della rete. Attraverso l'ingegnerizzazione delle infrastrutture, iTwin Services sta radicalmente trasformando la tecnologia BIM e GIS nei digital twin 4D. 

Bentley Systems opera in 170 paesi e impiega oltre 3.500 dipendenti, generando un fatturato annuo di 700 milioni di dollari. Dal 2014, l'azienda ha investito oltre 1 miliardo di dollari in ricerca, sviluppo e acquisizioni. Dalla data di fondazione (1984) ad oggi, l'azienda è rimasta a maggioranza sotto il controllo dei cinque fratelli fondatori Bentley.

>>> Per maggiori informazioni visita il sito di Bentley Systems