Costruzioni: online il sito di DigiPLACE, il progetto della piattaforma digitale per l'Edilizia in Europa

25/03/2020 1794

Il portale sarà il punto di riferimento ufficiale per seguire da vicino gli sviluppi del progetto guidato dal Politecnico di Milano e finanziato dall'UE che ha come obiettivo quello di definire le linee guida per la realizzazione di una piattaforma digitale europea del settore delle costruzioni.

digiplace-bologna-2019-uno.jpg
Presentazione del progetto DigiPLACE all'ultima edizione di Digital&BIM Italia

Da fine dicembre 2019, infatti, è possibile seguire l’evoluzione del progetto DigiPLACE sul sito www.digiplaceproject.eu

Sul portale saranno riportate tutte le attività inerenti il progetto e diffusi i due rapporti fondamentali che andranno a definire l’Architettura e la Roadmap Strategica della prima piattaforma digitale europea.

Il CECE, l’organismo ufficiale europeo che rappresenta i fabbricanti dei macchinari da cantieri, si occuperà delle attività di comunicazione e diffusione del progetto. L’ente sarà responsabile della gestione del sito Web e dei social media, della pianificazione e dell'organizzazione degli eventi e della diffusione dei risultati di DigiPLACE.

DigiPLACE: cos’è e chi gestirà il progetto

Il settore delle costruzioni è un fattore chiave dell'economia, ma è anche uno dei più deboli in termini di produttività e innovazione. Per recuperare il gap, e rimanere competitivi in un mercato sempre più globalizzato, è necessario che anche il settore delle costruzioni si trasformi digitalmente. La digitalizzazione, infatti, si è dimostrata essere uno dei principali motori di crescita della produttività tra settori e servizi.

Cos'è DigiPLACE?

DigiPLACE è un framework che consente lo sviluppo di future piattaforme digitali come ecosistemi comuni di servizi (digitali) che sosterranno l'innovazione, la produzione, il commercio, ecc. Il progetto definirà un quadro di architettura di riferimento per la piattaforma delle costruzioni digitale basato su un consenso a livello dell'UE da parte di una grande comunità di stakeholder. Il tutto, in questa prima fase, si tradurrà in una roadmap strategica per una corretta implementazione dell’architettura informativa.” … Continua a leggere

DigiPLACE è un progetto di filiera finanziato dal programma Horizon 2020, che si avvale della sinergia di un consorzio europeo di 19 partner coordinato dal Politecnico di Milano, a cui partecipano, tra gli altri, le principali associazioni industriali europee, centri tecnologici, università e i ministeri delle Infrastrutture italiano, francese e tedesco.

Il progetto DigiPLACE ha preso avvio a inizi settembre 2019 con la prima riunione ufficiale tenutasi a Bruxelles. Entro fine febbraio 2021 dovrà essere definita l’Architettura e la Roadmap Strategica per la prima piattaforma digitale per l'edilizia in Europa. Il progetto è stato presentato a Bologna durante l’ultima edizione di Digital&BIM Italia. Ingenio ha partecipato all’evento e realizzato una serie di interviste raccolte in un articolo e disponibili sul nostro canale Youtube
>>> Scopri di più su DigiPLACE