Assolombarda dedica il nuovo auditorium alla memoria di Giorgio Squinzi

05/10/2020 876

Ad un anno dalla scomparsa di Giorgio Squinzi, venerdì 2 ottobre si è svolta la cerimonia di intitolazione del nuovo auditorium di Assolombarda alla memoria di Giorgio Squinzi.

assolombarda_spada_famiglia-squinzi_bonomi.jpg

Nel ricordo dell'imprenditore Giorgio Squinzi

Nel ricordare Giorgio Squinzi, storico Amministratore Unico di Mapei, nell’anniversario della sua scomparsa, Assolombarda ha voluto dedicare alla sua memoria l’auditorium di Palazzo Gio Ponti, sede dell’Associazione. Hanno partecipato alla titolazione i figli Veronica e Marco Squinzi, Amministratori Delegati di Mapei, la famiglia, diverse cariche istituzionali e rappresentanti dell’imprenditoria lombarda.

Siamo davvero fieri ed emozionati per questo bellissimo riconoscimento di Assolombarda alla memoria di nostro padre Giorgio per il suo impegno nel promuovere l’attività imprenditoriale e l’associazionismo, nel quale lui ha fortemente creduto e a cui ha partecipato con grande passione. Proprio questa sala lo ha visto protagonista di tante iniziative. Questo segno di apprezzamento del suo operato ci spinge a proseguire nel solco da lui tracciato con altrettanta passione, entusiasmo e dedizione” hanno dichiarato i figli Veronica e Marco. 

Siamo orgogliosi di intitolare il nostro nuovo auditorium alla memoria di Giorgio Squinzi, uno dei più grandi imprenditori della storia italiana - ha dichiarato Alessandro Spada, Presidente di Assolombarda -. Un modello per tutti di coraggio e visione, un uomo che è stato capace di dedicarsi con lo stesso straordinario impegno alla famiglia, all’azienda, all’associazionismo imprenditoriale, allo sport, alla cultura e al sociale. Vogliamo che il suo esempio continui a ispirare il nostro cammino, i nostri progetti e le nostre idee. Per questo motivo intitoliamo l’auditorium a Squinzi, con l’augurio che questo spazio possa diventare sempre di più luogo di aggregazione e partecipazione. Specialmente in un momento come questo nel quale siamo chiamati a fare squadra e tracciare insieme la strada del nostro futuro”.

Tra i presenti alla cerimonia: Giorgio Basile, Presidente e AD di Isagro; Claudio Benedetti, Direttore Generale Federchimica; Marco Bonometti, Presidente di Confindustria Lombardia; Carlo Bonomi, Presidente di Confindustria; Diana Bracco, Presidente e AD del Gruppo Bracco; Mauro Chiassarini, Vicepresidente Assolombarda e membro del CdA Certiquality; Fedele Confalonieri, Presidente Mediaset. Oltre a Nicola De Cardenas, Presidente della sede territoriale di Pavia di Assolombarda e CEO Decsa; Andrea Dell’Orto, Presidente della sede territoriale di Monza di Assolombarda e Vicepresidente esecutivo Dell’Orto; Sergio Dompé, Presidente di Dompé Farmaceutici; Michele Perini, past President Assolombarda; Giovanni Quartiroli, fondatore e Amministratore Delegato di Baselectron; Paul Renda, Presidente Gruppo Giovani Assolombarda e Founder & CEO di Miller Group; Marco Tronchetti Provera, Chief Executive Officer e Vice Presidente Esecutivo di Pirelli; Gianfelice Rocca, Presidente Techint e Humanitas; Alessandro Scarabelli, Direttore Generale di Assolombarda; Stefano Venturi, Vicepresidente di Assolombarda e Presidente e Amministratore Delegato di Hewlett Packard Enterprise Italia.

Un nuovo auditorium ad alto standard qualitativo e tecnologico per Palazzo Gio Ponti

Il nuovo spazio, presso “Palazzo Gio Ponti”, sede di Assolombarda, è stato realizzato adeguando la struttura ai più alti standard qualitativi e tecnologici. L’impianto multimediale e all’avanguardia, comprende sette monitor e un video proiettore a trasmissione 4K e audio digitale. L’ammodernamento, che reinterpreta la soluzione dell’impianto originario disegnata dall’architetto Gio Ponti, da oggi permette di collegare tutte le diverse sedi territoriali di Assolombarda tramite un sistema di videoconferenza.