Volteco presenta CP1 Cutis Protector: il nuovo rasante cementizio impermeabile per le facciate

Volteco presenta la sua tecnologia innovativa per ogni tipologia di supporto, che unisce l’estetica alla durabilità.

volteco_rasante-cementizio-impermeabile-cp1_03.jpg

Tecnologie impermeabilizzanti: ricerca e sviluppo nel laboratorio LTE di Volteco

Il cuore della tecnologia Volteco si chiama LTE ed è il Laboratorio Tecnologia Edilizia. E’ qui che si elaborano le nuove strategie di ricerca e sviluppo grazie a un pool scientifico/tecnico altamente qualificato. Studio e ricerca sono all’ordine del giorno per creare sempre nuove tecnologie impermeabilizzanti sicure, efficaci e durature nel tempo.

E così, un altro importante traguardo è stato raggiunto con la creazione del nuovo CP1 Cutis Protector: un rasante cementizio impermeabile per ogni tipo di supporto dalle prestazioni eccezionali, che unisce estetica e durabilità.

CP1, in soli 2mm di spessore, riveste le facciate con una pregiata finitura di colore bianco e può essere lasciato a vista o facilmente tinteggiato.

In particolare, il neonato sistema CP1 coniuga in un'unica soluzione le caratteristiche di impermeabilità, deformabilità e traspirabilità con la funzione anticarbonatante.

volteco_rasante-cementizio-impermeabile-cp1_02.jpg

Un rasante universale adatto a tutte le facciate intonacate ma anche per quelle in calcestruzzo armato

Una delle sue capacità è proprio quella di fungere da barriera protettiva sia verso l’acqua e i normali agenti aggressivi presenti in atmosfera che verso la carbonatazione (assorbimento di CO2 nel calcestruzzo), una delle principali cause di degrado del calcestruzzo armato.

volteco_rasante-cementizio-impermeabile-cp1_01.jpg

CP1 Cutis Protector può essere definito un rasante di finitura “unico”, adatto sia per le nuove costruzioni che per il ripristino delle vecchie facciate.

Ideale in presenza di fessurazioni e cavillature o per impedire l’assorbimento d’acqua da parte degli intonaci, non ha limiti di applicazione, anche nelle situazioni più complicate, come in presenza del rivestimento di piastrelle in ceramica.

Un sistema applicativo tanto tecnologico quanto semplice da usare. Tra i suoi punti di forza, infatti, spicca la grande lavorabilità anche in condizioni limite, fattore molto apprezzato dagli addetti ai lavori.

>>> Per maggiori informazioni visita il sito di Volteco