Penetron partecipa a SAIE "Riparti Italia": focus sui calcestruzzi autoriparanti per le infrastrutture

12/10/2020 700

Siamo lieti di annunciare che PENETRON ITALIA SRL sarà presente come espositore all'edizione 2020 di SAIE presso BOLOGNA FIERE dal 14 al 17 ottobre, ci troverete presso Pad. 26, stand A02

pont_penetron.jpg

Calcestruzzi autoriparanti per opere infrastrutturali a SAIE "Riparti Italia"

Annunciamo inoltre che PENETRON Italia sarà protagonista del convegno “Calcetruzzi autoriparanti per opere infrastrutturali” che si terrà presso il centro convegni giovedì 15 ore 14:00 e venerdì 16 ore 13:30, relatore il prof. Liberato Ferrara.

Il convegno sarà un focus dedicato all’esperienza dei progetti Horizon 2020 ReSHEALience e SMARTINCs sui calcestruzzi autoriparanti ad elevate prestazioni: una sinergia italiana università-industria aperta all’Europa.

L’industria delle costruzioni, che rappresenta a livello globale il 6% del prodotto interno lordo mondiale, è chiamata a svolgere un ruolo determinante nella transizione verso un modello socio-economico che vede sempre più rapidamente affermarsi i concetti di sostenibilità, economia circolare, digitalizzazione.

I calcestruzzi fibrorinforzati ad elevate prestazioni, già largamente utilizzati ad esempio nella realizzazione di ponti ed infrastrutture di trasporto in Cina ma anche in un esteso programma di riabilitazione infrastrutturale in Svizzera possono opportunamente configurarsi come una “tecnologia abilitante” per guidare tale transizione nell’industria delle costruzioni.

Ciò anche attraverso la “ingegnerizzazione” sempre più raffinata del materiale ad includere nuove funzionalità, prima fra tutte quella di autoriparazione.

Il seminario presenta in forma organica i risultati di dieci anni di ricerca sui calcestruzzi autoriparanti condotta al Politecnico di Milano in sinergia con Penetron Italia, collaborazione che si è poi trasferita a livello europeo con la partecipazione a numerose iniziative sovranazionali.

Il seminario si focalizzerà dapprima sulla illustrazione dei risultati ottenuti nell’ambito del progetto ReSHEALience, coordinato dal Politecnico di Milano e finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Horizon 2020 ed individuato dalla Commissione stessa quale rappresentativo circa il contributo dell’industria delle costruzioni alla Climate Change initiative.

Infine, anche a rimarcare il ruolo di una adeguata formazione del capitale umano per rendere la industria delle costruzioni protagonista della suddetta transizione, verrà illustrato il progetto SMARTINCS, recentemente partito e che, con il supporto della Commissione Europea nell’ambito della iniziativa Marie Slodowska Curie, formerà, nel corso di 4 anni, 15 figure di elevato livello professionale su aspetti di frontiera tecnologici ed imprenditoriali legati all’utilizzo di nuovi materiali nei settori della ingegneria civile ed edile.

Il seminario si rivolge a tutti gli operatori del settore dell’industria delle costruzioni e delle professioni nell’ingegneria civile ed edile, in particolar modo ai giovani ingegneri, per stimolare una comune riflessione sul tema.

>>> Per maggiori info sul seminario visita la scheda sul sito di SAIE

Calcestruzzo e cemento armato che guariscono da soli. È il sistema Penetron che guarisce da solo

Calcestruzzo e cemento armato che guariscono da soli? Le tecnologie per rendere più sicuri i nostri ponti e le nostre ferrovie esistono già. Fanno risparmiare, velocizzano il lavoro e durano di più. Quali sono i vantaggi offerti dalla tecnologia Penetron®? Continua la lettura a questo LINK


banner-incalcestruzzo-animato-700.gif

SAIE In Calcestruzzo: l'evento nazionale dedicato al progettare e costruire in calcestruzzo

Un evento ideato con la collaborazione di Andrea Dari 

All’interno di SAIE 2020 a Bologna dal 14 al 17 ottobre 2020.