Mapei premiata come migliore impresa lombarda per performance gestionale e affidabilità finanziaria

Milano, 18 marzo 2021 – Nell’ambito della 5^ edizione del Premio Industria Felix – La Lombardia che compete 2021, Mapei è stata premiata come “Migliore impresa dei settori chimica e farmaceutica” per performance gestionale e affidabilità finanziaria Cerved con sede legale nella regione Lombardia oltre che tra le “Migliori imprese a conduzione femminile”.

 mapei_premio-industria-felix-2021.jpg

Il Premio Industria Felix

Il premio, promosso da Industria Felix Magazine, trimestrale di economia e finanza in supplemento con il Sole 24 Ore, in collaborazione con il Centro Studi Economici di Cerved, l’Università LUISS Guido Carli e l’Associazione culturale Industria Felix, è assegnato alle aziende che si sono distinte per performance gestionali, affidabilità finanziaria e valori ESG secondo un’inchiesta svolta da un comitato scientifico coordinato dal Professore Cesare Pozzi, docente di Economia Industriale presso LUISS, e dall’Ingegnere Vito Grassi, vicepresidente nazionale di Confindustria.

 

L'approccio green di Mapei ottiene ancora un riconoscimento

Durante l’evento virtuale di premiazione, condotto dal giornalista e Vice Direttore di Rai 1 Angelo Mellone, oltre all’Alta Onorificenza di Bilancio, Mapei ha ricevuto anche la pergamena Green, assegnata alle aziende che pubblicano il Bilancio di Sostenibilità.


Mapei tra le migliori aziende lombarde a conduzione femminile

Ringrazio Industria Felix per questo Premio, una conferma per Mapei dell’impegno profuso nel perseguire una strategia di crescita costante e basata su solidi principi etici - ha commentato Veronica Squinzi, Amministratore Delegato di Mapei -. Oggi più che mai è necessario adottare comportamenti virtuosi per competere sul mercato. Siamo orgogliosi anche per il riconoscimento Green, convinti che la sostenibilità debba divenire un driver fondamentale per lo sviluppo dell’impresa e il miglioramento del benessere della società. Un grazie a nome dell’Avvocato Laura Squinzi e di tutta la holding Emme Esse Vi per il riconoscimento tra le migliori imprese a conduzione femminile. È importante nella società come nell’imprenditoria valorizzare le persone secondo le proprie competenze”.


L’analisi è stata condotta partendo da un algoritmo vincolante che ha selezionato, su 142.242 società di capitali con sede legale in Lombardia, solo aziende che nelle rispettive categorie hanno registrato tra i migliori Mol, utile, Roe positivo, rapporto oneri finanziari/Mol inferiore al 50%, un delta addetti pari o crescente rispetto all’anno precedente e, novità 2021, un Cerved Group Score Impact di solvibilità o sicurezza finanziaria, ovvero una valutazione sintetica del merito creditizio delle imprese italiane realizzata da Cerved, ottenuto attraverso una suite di modelli statistici che consentono di stimare per ogni impresa una probabilità di insolvenza.

 


Chi è Mapei

Fondata nel 1937 a Milano, Mapei è uno tra i maggiori produttori mondiali di prodotti chimici per l’edilizia ed ha contribuito alla realizzazione delle più importanti opere architettoniche e infrastrutturali a livello globale. Con 90 consociate distribuite in 57 Paesi e 83 stabilimenti produttivi operanti in 36 nazioni, il Gruppo occupa oltre 10.500 dipendenti in tutto il mondo. Nell’anno 2019 il Gruppo Mapei ha registrato un fatturato consolidato di 2,8 miliardi di euro. Alla base del successo dell’azienda: la specializzazione, l’internazionalizzazione, la ricerca e sviluppo e la sostenibilità.

>>> Visita il sito di Mapei

MAPEI.jpg