Cemento, CSS ed Economia Circolare

Interessante articolo di Margherita Galli sul BLOG Federbeton sul tema dell'economia circolare e il cemento, con una chiara esposizione di alcune informazioni basilari sul tema.

10 COSE CHE, FORSE, NON SAPEVI SUL CSS E L’ECONOMIA CIRCOLARE

Nel post di Margherita Galli i chiarimenti su dieci punti relativi al tema dell'economia circolare e il cemento.

  1. I CSS sono un’alternativa efficace e sostenibile ai combustibili fossili.
  2. Le cementerie che utilizzano CSS non sono inceneritori. 
  3. Il CSS in cementeria riduce le emissioni complessive
  4. L’utilizzo di CSS non influisce sulle emissioni della cementeria. Spesso le migliora.
  5. Il CSS è il risultato di un processo di trattamento e valorizzazione che permette di recuperare – oltre al combustibile – ulteriori risorse dai rifiuti, a valle della raccolta differenziata.
  6. L’uso di CSS in cementeria aiuta le amministrazioni locali a chiudere in maniera virtuosa il ciclo di gestione di quei rifiuti che, altrimenti, non potrebbero essere riutilizzati né riciclati.
  7. Le cementerie sono oggetto di controlli scrupolosi e continui da parte degli enti preposti, anche in riferimento ai CSS.
  8. L’utilizzo di CSS-Combustibile (End of Waste) è oggetto di controlli ancor più severi rispetto al CSS rifiuto
  9. La trasformazione dei rifiuti in CSS e la loro co-combustione in cementeria è un esempio virtuoso di economia circolare
  10. Le cementerie sono pronte a valorizzare ulteriori quantità di CSS, ma l’Italia resta lontana dalla media europea e dagli obiettivi europei di decarbonizzazione

Infine un chiarimento su cosa siano i CSS-COMBUSTIBILE e in cosa si differiscano dal CSS RIFIUTO.

Il post si trova sul BLOG Federbeton