Progettare e Costruire in Calcestruzzo: partono gli ITALIAN CONCRETE DAYS online

Partono gli ICD - ITALIAN CONCRETE DAYS online - con il supporto organizzativo della Fondazione del Consiglio Nazionale degli Ingegneri. Un programma di interventi molto interessante da seguire via web a un costo molto limitato.


banner-aicap-cte-2021-11-700.jpg

 

Il più importante evento italiano dedicato alla ricerca sul calcestruzzo

Nei prossimi giorni - dal 14 al 16 aprile - si terrà la terza edizione degli Italian Concrete Days, l'evento tecnico/scientifico organizzato da aicap e CTE, le due associazioni italiane che si occupano della diffusione della cultura tecnico scientifica del calcestruzzo. 

Le associazioni aicap e CTE, unite nel riferimento internazionale della fib hanno come missione la promozione della ricerca, la diffusione delle conoscenze e il buon uso delle strutture in calcestruzzo, che, in continua evoluzione nella tipologia e nei materiali, rappresentano sempre la risposta più conveniente ai requisiti della stragrande maggioranza delle costruzioni.

Dopo il successo nel 2016 a Roma e nel 2018 a Milano, gli ITALIAN CONCRETE DAYS 2020 purtroppo, a causa della pandemia, l'evento si svolgerà in digitale, facilitando di fatto la partecipazione anche dei professionisti e dei tecnici delle aziende del settore, ma impedendo quella bellissima frequentazione personale che ha sempre caratterizzato questo evento e quelli che le due associazioni organizzavano individualmente prima di unire gli  sforzi.

Gli ICD offrono a tutti gli operatori del settore – industriali della costruzione, produttori di tecnologia e di materiali, professionisti dell’architettura e dell’ingegneria civile, tecnici di cantiere, ricercatori e accademici – un’occasione per aggiornare il proprio bagaglio culturale, presentare i propri lavori, stabilire contatti, scambiare informazioni e opinioni, discutere applicazioni, proporre innovazioni e consolidare la consapevolezza del proprio ruolo.

Tutti i partecipanti avranno così l’occasione di conoscere lo stato dell’arte, grazie a esperti del settore che svolgeranno Relazioni Generali di inquadramento sui temi congressuali e a eminenti personalità che terranno Relazioni su Invito.

Ho affermato che è il più importante evento italiano dedicato alla ricerca sul calcestruzzo. Ne sono certo perchè durante gli Italian Concrete Days saranno presentati oltre 100 lavori di ricerca realizzati negli ultimi tre anni dalle università e dalle aziende che operano in Italia. Si tratta di una vetrina utilissima per il mondo accademico per confrontarsi, mettere a sistema le ricerche fatte, acquisire nuove informazioni e quindi stimolare un progresso scientifico più intenso ed efficace. Ma sè anche l'occasione per le aziende per conoscere quali ricerche si stiano portando avanti, chi ne è protagonista, con quali risultati, e quindi acquisire quelle informazioni per capire con chi collaborare, quali investimenti portar avanti, quali tecnologie sviluppare. 

Ma la frequentazione degli "Italian Concrete Days" ha un valore importante anche per i professionisti tecnici, perchè le ricerche, come è possibile leggere anche sulle pagine di Ingenio (su cui abbiamo pubblicato gli articoli degli Italian Concrete Days del 2016 e 2018) sono riferiti spesso a casi concreti, l'analisi di situazioni reali, della progettazione e costruzione di edifici e infrastrutture, l'effettuazione di controlli sul cemento armato, la gestione delle problematiche e incidenti. Queste relazioni su Ingenio hanno sempre parecchie migliaia di letture, a riprova della qualità delle casi trattati.

Per questo non posso che suggerire a ogni persona del settore di seguire queste giornate.

 


ITALIAN CONCRETE DAYS online

12 crediti formativi per ingegneri - quota € 90,00

Per iscriversi collegarsi a questo link


 

I Temi

I temi prevalenti del congresso saranno in particolare:

  • Realizzazioni, in cui s’inquadrano gli aspetti di progettazione, costruzione e controllo di opere eseguite, compresi gli interventi sull’esistente per la manutenzione e il miglioramento delle prestazioni.
  • Ricerca, che considera le attività di ricerca nel campo dei materiali e delle loro applicazioni e combinazioni, dell’analisi strutturale, della sicurezza e dei metodi di verifica.
  • Attualità e Prospettive, ove, partendo dallo stato dell’arte della tecnologia e della ricerca, come pure dell’industria delle costruzioni in genere, verranno messi in luce gli aspetti innovativi raggiunti e quelli ancora in evoluzione. 

ICD rappresenta un evento di assoluta importanza per tutta la filiera delle costruzioni.

Ricerca, ricerca applicata, tecnologie, esperienze progettuali saranno ancora una volta al centro delle giornate organizzate da AICAP e CTE per il 14,16 e 16 aprile prossimi.-

Sarà, necessariamente,  un evento in via telematica al quale il Consiglio Nazionale Ingegneri , oltre all’ormai consueto patrocinio, ha dato anche un supporto organizzativo attraverso l’attività della Fondazione CNI.

Da molti anni ormai le costruzioni in calcestruzzo armato sono oggetto di analisi molto critiche legate  ai tragici effetti di crolli di ponti che hanno spesso comportato la perdita di vite umane ma anche alle tante immagini, rilanciate con forza dalla comunicazione social, sul degrado di famose costruzioni per lo sport e lo spettacolo.-

Un paese curioso l’Italia :  l’importanza dell’analisi, della ricerca, del controllo, del monitoraggio  e della manutenzione delle costruzioni non è “l’abito da indossare tutti i giorni” ma una riscoperta quasi causale che approda sì ad  una riflessione tecnica, scientifica, sociale, economica, ma , purtroppo, partendo dall’effetto di un evento disastroso oppure da quello di polemiche e dibattiti che mescolano in un unico calderone società commerciali, istituzioni, associazioni, grandi firme della progettazione ecc.

In questo contesto l’azione di AICAP e CTE nella ricerca, nella formazione, nel concreto e costante supporto alla crescita delle competenze di professionisti ed operatori  del settore, assume, a mio giudizio, un rilievo ancora più significativo.

Il programma, come sempre di primissimo ordine, è una ulteriore occasione di confronto intorno alle problematiche di quel bellissimo materiale che è il calcestruzzo armato; una riflessione teorica e pratica sui progressi, sulle sconfitte e sulle prospettive delle costruzioni che utilizzano questo materiale.-

Il  confronto con la narrazione millenaria della durabilità di altri materiali, con le problematiche di una sostenibilità ambientale giocata spesso più sul terreno formale di certificazioni e leggi, fuori da polemiche spocchiose ed inutili, ha aspetti stimolanti che le giornate certo affronteranno.-

Sullo sfondo  la lezione di tanti che, nel passato e nel presente, parlandoci  attraverso opere di grandissima qualità, ci ricordano come la scelta di un materiale, lungi dal dover essere governata da pregiudizi o da scelte fatte a prescindere, sia uno delle azioni fondamentali del progettare e come ogni scelta debba confrontarsi con le tante variabili di un progetto, debba essere fatta da chi ha conoscenze e competenze adeguate e, soprattutto, debba traguardare l’intero ciclo di vita dell’opera.-

Giovanni Cardinale

Vicepresidente CNI

Componente Consiglio direttivo AICAP


Programma Generale degli ITALIAN CONCRETE DAYS online

Mercoledì 14 Aprile

10:30 – 11:00 Introduzione e saluti di apertura

Autorità

E. Cosenza, C. Failla, M. Menegotto

11:00 – 12:30 Tavola rotonda

“Gestione e Piani di Sviluppo Sostenibile delle infrastrutture”

Moderata da Francesco Karrer

con protagonisti ed esperti del settore

12:30-13:00 Relazione Generale: Realizzazioni

Fabrizio Averardi Ripari

13:00-13:30 Pausa Pranzo

13:30-16:30 Presentazione delle memorie

16:30-16:45 Pausa Caffè

16:45-18:45 Presentazione delle memorie

 

Giovedì 15 Aprile

12:00 – 12:30 Relazione su invito: Akio Kasuga*

12:30-13:00 Relazione Generale: Ricerca

Lidia La Mendola

13:00-13:30 Pausa Pranzo

13:30-16:30 Presentazione delle memorie in sessioni parallele

16:30-16:45 Pausa Caffè

16:45-18:45 Presentazione delle memorie in sessioni parallele

 

Venerdì 16 Aprile

12:00 – 12:30 Relazione su invito: Mario de Miranda

12:30-13:00 Relazione Generale: Attualità e prospettive

Marco di Prisco

13:00-13:30 Pausa Pranzo

13:30-16:30 Presentazione delle memorie in sessioni parallele

16:30-16:45 Pausa Caffè

16:45-18:45 Presentazione delle memorie in sessioni parallele

18:45-19:30 Premiazioni e saluti finali (Sessione plenaria)

 

Programma di dettaglio degli ITALIAN CONCRETE DAYS online

Ecco il programma di dettaglio degli ITALIAN CONCRETE DAYS online 

 

SESSIONI TECNICHE

Mercoledì 14 Aprile | Room 1

  • 14:00-14:15
    • Introduzione della Sessione A: Realizzazioni
    • FABRIZIO AVERARDI RIPARI
  • 14:15-14.30
    • Il concorso per il nuovo Viadotto Polcevera a Genova: una proposta di resilienza dell’infrastruttura con ponte in c.a./c.a.p. ad alte prestazioni e durabilità
    • CARLO BELTRAMI
  • 14:30-14:45
    • Il ponte ferroviario sull’ANJI nel Kashmire indiano
    • MARIO PAOLO PIETRANGELI
  • 14:45-15:00
    • Il Ponte Filomena Delli Castelli sul Fiume Saline (PE)
    • LUIGINO DEZI
  • 15:00-15:15
    • Ponte Strallato sul Fiume Irai
    • PIETRO PAOLO MOSSONE
  • 15:15-15:30
    • Rose Fitzgerald Kennedy Bridge – Tecnologie di precompressione
    • TOMMASO CICCONE
  • 15:30-15:45
    • Ponti ad arco con impalcato sospeso di grande luce per la variante al km 295+375 della strada “interoceanica” Perù-Brasile
    • FABIO PEDEMONTE
  • 15:45-16:00
    • Ponti integrali come nuova tipologia di cavalcavia sulla variante di Arzago d’Adda e Casirate d’Adda (ex SSN 472 “Bergamina”)
    • GIACOMO COMAITA
  • 16:00-16:15
    • Intervento di miglioramento sismico del Viadotto Caldarola sulla SS 77 in provincia di Macerata
    • LUIGINO DEZI
  • 16:45-17:00
    • Nuovo edificio “Scheggia di Vetro” in MILANO
    • DANILO CAMPAGNA | ALESSANDRO ARONICA
  • 17:00-17:15
    • Nuovo Polo Logistico di Castelguglielmo e S. bellino (RO)
    • LORENZO SISTO
  • 17:15-17:30
    • Materiali e tecnologia innovativi per il restauro del Teatro Donizetti di Bergamo: le lastre prefabbricate per le nuove facciate
    • SERGIO SIGNORINI
  • 17:30-17:45
    • La Statica Grafica per la progettazione strutturale di sistemi spaziali parete-solaio in C.A. L’esempio della casa per anziani a Giornico
    • STEFANO MICCOLI
  • 17:45-18:00
    • Solai con post tensione nel nuovo ospedale di Fiorenzuola d’Arda (PC)
    • FABIO CAMORANI
  • 18:30-18:45
    • Chiusura dei lavori
    • FABRIZIO AVERARDI RIPARI 

Mercoledì 14 Aprile | Room 2

  • 14:00-14:15
    • Introduzione della Sessione B: Ricerca
    • LIDIA LA MENDOLA
  • 14:15-14:30
    • Structural modelling of FRC in serviceability states: simplified and numerical approaches
    • GIULIO ZANI
  • 14:30-14:45
    • Influence of localized corrosion on the experimental response of R.C. columns under horizontal actions.
    • ZILA RINALDI
  • 14:45-15:00
    • Experimental investigation on the bond-slip behavior of corroded strands
    • STEFANIA IMPERATORE
  • 15:00-15:15
    • Autoriparazione in calcestruzzi ordinari: modellazione discreta.
    • ANTONIO CIBELLI
  • 15:15-15:30
    • Safety assessment in N-M-V interaction of prestressed concrete elements subject to degradation of the reinforcements
    • ANTONINO RECUPERO
  • 15:30-15:45
    • Analisi di telai su semispazio elastico mediante un approccio FE-BIE
    • MARCO ACCOLLI
  • 15:45-16:00
    • Experimental study on prestressed concrete beams with GFRP reinforcement
    • FRANCESCO MICELLI
  • 16:45-17:00
    • Long-term behaviour of Steel Reinforced Polymer (SRP) systems bonded to concrete substrates
    • ANNALISA FRANCO
  • 17:00-17:15
    • Seismic Performances of Reinforced Concrete Sandwich Walls
    • PAOLINO CASSESE
  • 17:15-17:30
    • Valutazione sull’efficienza e sull’efficacia delle travi da ponte in c.a.p. a cavi post-tesi mediante l’esecuzione di prove di rilascio tensionale del cls
    • ALESSIO LUPOI
  • 17:30-17:45
    • Effect of high temperatures on the behavior of concrete tunnel linings: a numerical study
    • ALICE SIRICO
  • 17:45-18:00
    • Efficacia dell’armatura trasversale sul comportamento delle giunzioni per sovrapposizione
    • GIOVANNI METELLI
  • 18:00-18.15
    • Influence of fibre orientation on the structural response of FRC slabs
    • ANTONIO CONFORTI
  • 18:15-18:30
    • Effetto dei cicli gelo-disgelo sull’aderenza acciaio-calcestruzzo in elementi in c.a.
    • DIEGO TALLEDO

Mercoledì 14 Aprile | Room 3

  • 14:00-14:15
    • Introduzione alla Sessione C: Attualità e prospettive
    • MARCO DI PRISCO e MARCO MENEGOTTO
  • 14:15-14:30
    • Prestazione meccanica e durabilità di calcestruzzi ottenuti da compositi cementizi riciclati ad altissime prestazioni
    • ESTEFANIA CUENCA ASENSIO
  • 14:30-14:45
    • Seismic response of RC frames with steel-concrete truss beams equipped with beam-to-column and column-to-foundation friction damper connections
    • SALVATORE PAGNOTTA
  • 14:45-15:00
    • The pseudo-dynamic testing facility at UNINA: preliminary test on a RC frame
    • MARCO DI LUDOVICO 
  • 15:00-15:15
    • Smart graphite cementitious composites for weigh-in-motion and monitoring of bridges
    • ANTONELLA D'ALESSANDRO
  • 15:15-15:30
    • HPFRC ottenuti con materiali provenienti dagli pneumatici a fine vita
    • ALESSANDRO P. FANTILLI
  • 15:30-15:45
    • The fire resistance of r.c. tunnels: new design and verification challenges
    • DONATELLA DE SILVA
  • 15:45-16:00
    • Mechanical and energetic performances of load bearing thermal insulating elements for concrete slab systems
    • IOLANDA NUZZO
  • 16:00-16:15
    • IoT per monitoraggio integrato degli edifici: il prefabbricato intelligente
    • SALVATORE ROMANO
  • 16:45-17:00
    • Mechanical behavior of workable bio-based cementitious composites for construction materials
    • MARCO PEPE
  • 17:00-17:15
    • Indagine sperimentale sul comportamento meccanico di malte cementizie fibro-rinforzate utilizzate nella stampa 3D in calcestruzzo
    • LAURA ESPOSITO
  • 17:15-17:30
    • FRC plates design in bending: from the Italian code to EC2
    • ALI POURZARABI
  • 17:30-17:45
    • Verifiche in duttilità di travi in c.a.: calcolo esplicito e regole di dettaglio
    • ALBERTO STELLA
  • 17:45-18:00
    • The use of pelletized concrete as coarse aggregate in precast industry: technology and mechanical properties
    • NOEMI RENDE
  • 18:00-18.15
    • Studio della miscela di CVC pompabile per la diga di monti Nieddu in Italia
    • CARLO ROLLO

  

Giovedì 15 Aprile

  • 12:00-12:30
    • Relazione su invito: fib Vision for Climate Change Reaction
    • AKIO KASUGA, Presidente fib
  • 12:30-13:00
    • Relazione generale: Ricerca
    • LIDIA LA MENDOLA
  • 14:00-14:15
    • Comportamento e sovraresistenza di una copertura prefabbricata con tegoli precompressi soggetta a carichi da neve
    • BRUNO DAL LAGO

Giovedì 15 Aprile | Room 1

A: Realizzazioni

  • 14:15-14:30
    • Marine Dock with FRP Bars and Seawater-mixed Concrete
    • ANTONIO NANNI
  • 14:30-14:45
    • La prefabbricazione per le strutture del nuovo Ospedale di Køge.
    • FABIO CAMORANI
  • 14:45-15:00
    • BBT Lot Mules 2-3: Sustainability and long-life performance
    • VINCENZO PERUGINI
  • 15:00-15:15
    • Secondary Raw Materials for a Circular Economy in Concretes
    • VINCENZO ROMANAZZI
  • 15:15-15:30
    • Interazione incendio - esplosione nelle piastre in CA
    • MATTEO COLOMBO
  • 15:30-15:45
    • Analisi numeriche di fondazioni superficiali di torri eoliche
    • PAOLO MARTINELLI
  • 15:45-16:00
    • Seismic Reliability of RC Bridges Subject to Corrosion and Retrofitted with FRCM Composites
    • KLAJDI TOSKA

C: Attualità e prospettive

  • 16:00-16:15
    • Corrosion of reinforcement in UHPFRC: a preliminary study including the effect of cracking
    • BIANCA MAFFEZZOLI
  • 16:15-16:30
    • Cyclic performance of a precast beam-panel joint device
    • DAVIDE SIRTOLI
  • 16:45-17:00
    • Adeguamento sismico tramite isolamento alla base delle strutture di sostegno e fondazione in cemento armato di serbatoi metallici di stoccaggio gas liquidi criogenici
    • PAOLO RUGGIERI
  • 17:00-17:15
    • Dispositivo dissipativo per edifici prefabbricati in calcestruzzo armato
    • MICHELE EGIDIO BRESSANELLI
  • 17:15-17:30
    • Shear capacity model with variable orientation of concrete stress field for RC beams strengthened by FRP/FRCM
    • SALVATORE PAGNOTTA
  • 17:30-17:45
    • Corrosione delle armature nel calcestruzzo: confronto tra protezioni aggiuntive con metodo prestazionale probabilistico
    • FABIO MARIA BOLZONI
  • 17:45-18:00
    • Green High Performance Mortars for 3D printing applications
    • DEVID FALLIANO
  • 18:00-18.15
    • Development of sustainable cementitious materials by using biochar
    • PATRIZIA BERNARDI
  • 18:15-18:30
    • Prove sperimentali su sottostrutture di c.a. armate con barre Dual-Phase
    • FRANCESCA MATTEI
  • 18:30-18:45
    • Engineering properties of concretes with CSA-based ternary binders
    • FRANCESCA BERTOLA
  • 18:45-19:00
    • Chiusura dei lavori
    • CLAUDIO FAILLA

Giovedì 15 Aprile | Room 2

  • 14:00-14:15
    • Validation of a simplified model for external Beam–Column Joints in RC Frames
    • GIANCARLO RAMAGLIA
  • 14:15-14:30
    • Resistenza sperimentale di acciai e calcestruzzi nel periodo 1926-1950 dall’archivio del Politecnico di Milano
    • NICOLA CEFIS 
  • 14:30-14:45
    • Assessment of early-age concrete performance through numerical hydration modeling
    • ENZO MARTINELLI
  • 14:45-15:00
    • Non linear static analysis of bridges with a modal pushover base procedure
    • ALESSANDRO BERGAMI
  • 15:00-15:15
    • Modelling of RC beam-column exterior joints for cyclic loadings
    • RICCARDO NITIFFI
  • 15:15-15:30
    • Modeling of cladding panels of industrial single-story RC precast buildings.
    • VALERIA PICCOLO
  • 15:30-15:45
    • Shear strengthening of reinforced concrete coupling beams using FabricReinforced Cementitious Matrix composite materials
    • MARCO CARLO RAMPINI
  • 15:45-16:00
    • Regression Model to Estimate the Compressive Concrete Strength Based on Non-Destructive Tests on Existing RC Buildings
    • ANDREA MIANO
  • 16:00-16:15
    • Seismic Behavior of RC Frame Structures Made with EAF Slag Aggregates
    • FLORA FALESCHINI
  • 16:15-16:30
    • Experimentation and design rules of loop-reinforced diamondshaped joints for load-bearing precast concrete walls /Sperimentazione e progettazione di giunti a diamante con cappi per muri prefabbricati portanti
    • BRUNO DAL LAGO
  • 16:45-17:00
    • NTC-compatible and performance-based seismic assessment using Cloud Analysis: Application to an RC frame
    • FATEMEH JALAYER
  • 17:00-17:15
    • Studio di fattibilità di un calcestruzzo con ghiaia di vetro cellulare
    • GIGLIOLA AUSIELLO
  • 17:15-17:30
    • Lateral shear cyclic testing of full-scale precast bearing wall panels with inner lightening profiles and mechanical connections
    • BRUNO DAL LAGO
  • 17:30-17:45
    • Comportamento sperimentale di fondazioni superficiali di torri eoliche
    • MARCO DI PRISCO
  • 17:45-18:00
    • Studio dell’effetto della variazione di temperatura sul comportamento differito di cls con fibre macro-sintetiche
    • CLEMENTINA DEL PRETE
  • 18:00-18.15
    • Thermoplastic GFRP for Reinforced and Prestressed Concrete
    • MARCO ROSSINI
  • 18:15-18:30
    • Colonne in c.a. confinate con FRCM: sperimentazione e modellazione
    • FIORELLA GALLO
  • 18:30-18:45
    • Axial load capacity of wall-like RC columns strengthened with FRP
    • ALBERTO MARIA AVOSSA

Giovedì 15 Aprile | Room 3

  • 14:00-14:15
    • Introduzione alla Sessione D: Ricerca applicata e infrastrutture
    • CAMILLO NUTI
  • 14:15-14:30
    • Influence of flexure-shear interaction phenomena in seismic assessment of reinforced concrete piers
    • ALESSANDRO RASULO
  • 14:30-14:45
    • Seismic response of an existing RC frame building struck by 2016 Central Italy earthquakes
    • ALESSANDRO BERGAMI
  • 14:45-15:00
    • Multiphysics finite element analysis and capacity assessment of reinforced concrete bridge piers exposed to chlorides
    • GIUSEPPE QUARANTA
  • 15:00-15:15
    • Azione di spinotto: comportamento monotono e ciclico di provini a triplo blocco
    • ISABELLA GIORGIA COLOMBO
  • 15:15-15:30
    • Vibrazione da camminamento di impalcati prefabbricati di grande luce per edifici civili o per uffici
    • LUCA MARTINELLI
  • 15:30-15:45
    • Design of anchorages in connections using post-installed reinforcing bars
    • SARA CATTANEO
  • 15:45-16:00
    • Peculiarità strutturali di Ponti ad Arco Maillart
    • GIOVANNI CRISCI
  • 16:00-16:15
    • Relazione tra resistenza del calcestruzzo ed epoca di costruzione - il caso degli edifici scolastici in Provincia di Torino
    • OSCAR MANCINELLI
  • 16:15-16:30
    • The fragility of link slab viaducts: analysis of a case study in central Italy
    • LUCIA MINNUCCI
  • 16:45-17:00
    • Experimental evaluation of the structural behavior of curb-barrier system for bridge slabs under vehicle derailment
    • ZILA RINALDI
  • 17:00-17:15
    • Soil seismic structural interaction for foundation piles embedded in rock with top layers of dense and loose sands
    • PAOLO STELLATI
  • 17:15-17:30
    • Experimental and numerical investigation on the seismic response of unreinforced exterior beam-column joints with plain bars
    • MARIA TERESA DE RISI
  • 17:30-17:45
    • Assessment of an existing prestressed r.c. bridge according to fib Bulletin 80
    • DIEGO GINO
  • 17:45-18:00
    • Cost-based and EAL based optimization algorithms for seismic retrofitting of RC frame structures
    • FABIO DI TRAPANI
  • 18:00-18.15
    • Valutazione Comparativa delle Previsioni Normative sulla Progettazione delle Solette da Ponte in c.a.: dal D.M. 1990 alle NTC 2018
    • DANIELE LOSANNO
  • 18:15-18:30
    • Valutazione dei ponti esistenti: proposta di un nuovo metodo di classificazione
    • NICO DI STEFANO | ENRICO FACCIN
  • 18:30-18:45
    • Numerical modeling of the flexural behaviour of substandard columns reinforced with RC jackets
    • GIOVANNI MINAFO'

 

Venerdì 16 Aprile

  • 12:00-12:30
    • Relazione su invito: Ponti strallati in calcestruzzo: riflessioni, progetti e prospettive
    • MARIO DE MIRANDA
  • 12:30-13:00
    • Relazione generale: Attualità e prospettive
    • MARCO DI PRISCO

 

 

Venerdì 16 Aprile | Room 1

  • 14:00-14:15
    • Valori massimo e minimo di apertura della fessura di tirante in c.a. - Metodo lineare
    • MAURIZIO TALIANO
  • 14:15-14:30
    • Caratterizzazione meccanica delle barre d’armatura Dual-Phase
    • SILVIA CAPRILI
  • 14:30-14:45
    • Effetti della corrosione su pile da ponte cave
    • ANTONIO BOSSIO
  • 14:45-15:00
    • Bond strength of geopolymer concrete with steel and GFRP bars
    • MARIANOVELLA LEONE
  • 15:00-15:15
    • Analisi di impalcati da ponte autostradali con analogia a grigliato
    • FRANCESCO RENDACE
  • 15:15-15:30
    • Materiali ibridi ad attivazione alcalina: l’effetto dei trattamenti termici e del contenuto di ossido di calcio
    • ELENA CROTTI
  • 15:30-15:45
    • A Theoretical Model for the Shear Behavior of FRC Beams Without Stirrups
    • NINO SPINELLA
  • 15:45-16:00
    • Failure mode assessment of flexure- and shear-sensitive RC members
    • MARIANO DI DOMENICO
  • 16:00-16:30
    • Relazione su invito: Omaggio a Riccardo Morandi
    • ENZO SIVIERO
  • 17:00-17:15
    • Presentazione del volume aicap Nuovo Commentario alle NTC 2018
    • FRANCO ANGOTTI
  • 17:15-17.30
    • Presentazione attività CTE
    • GIOVANNI PLIZZARI
  • 17:30-17:45
    • Raccomandazioni aicap
    • Realizzazione e gestione del calcestruzzo strutturale presollecitato con armatura post-tesa - Parte terza: Qualifica delle OSP e del loro personale
    • CESARE PREVEDINI
  • 17:45-18:15
    • Premiazioni CTE
    • CLAUDIO FAILLA
  • 18:15-18:45
    • Premiazioni aicap: Soci Onorari e Premi 2020 realizzazioni di opere in calcestruzzo
    • MARCO MENEGOTTO
  • 18:45-18:50
    • Chiusura del lavori
    • MARCO MENEGOTTO | CLAUDIO FAILLA 

Venerdì 16 Aprile | Room 2

  • 14:00-14:15
    • Resistenza delle malte a base di loppa attivata alcalinamente in ambienti aggressivi
    • DENNY COFFETTI
  • 14:15-14:30
    • Role of structural details in progressive collapse of precast RC structures
    • SIMONE RAVASINI
  • 14:30-14:45
    • Resistance Model Uncertainties in Plane Stress NLFEAs of Reinforced Concrete Systems subjected to Cyclic Loads
    • DIEGO GINO
  • 14:45-15:00
    • Proposals within the Safety Formats for Non-Linear Finite Element Analysis of Reinforced Concrete Structures
    • PAOLO CASTALDO
  • 15:00-15:15
    • Modified EC2 model for the shear strength of RC beams with stirrups
    • DARIO DE DOMENICO

Venerdì 16 Aprile | Room 3

  • 14:00-14:15
    • Recycled Aggregate Concrete: the role of parent concrete
    • FLAVIO STOCHINO
  • 14:15-14:30
    • Effetti dell'azione termica nei ponti in calcestruzzo con distribuzione lineare e non-lineare applicando gli Eurocodici
    • FRANCESCO RENDACE
  • 14:30-14:45
    • Time-dependent modelling of Reinforced Concrete Flat Slabs using the PARC_CL 2.1 crack model
    • BEATRICE BELLETTI
  • 14:45-15:00
    • La resistenza delle barre di armatura nei ponti in c.a. realizzati nel secolo scorso
    • ERIK FERRARO
  • 15:00-15:15
    • Qualification of a HPFRC material by means of the Italian guidelines
    • DAVIDE SIRTOLI
  • 15:15-15:30
    • Bending performance of slim floor composite beams
    • ELENA CAMNASIO

 


La sessione di apertura

Mercoledì 14 Aprile

10.30-11:00

Saluti di Apertura

  • EDOARDO COSENZA
  • MARCO MENEGOTTO
  • CLAUDIO FAILLA
  • MARCO DI PRISCO
  • ARMANDO ZAMBRANO

11:00-12:30

Gestione e piani di sviluppo sostenibile delle infrastrutture

  • FRANCESCO KARRER
  • MASSIMO SESSA
  • EDOARDO COSENZA
  • CLAUDIO DE ECCHER
  • GABRIELE SCICOLONE
  • PAOLA FIRMI
  • FRANCESCA MORACI
  • ARMANDO ZAMBRANO
  • GIUSEPPE VENDITTI
  • NICOLA MEISTRO
  • AGOSTINO NUZZOLO
  • ORNELLA SEGNALINI

Il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, prof. Enrico Giovannini, impossibilitato a presenziare direttamente, saluta i partecipanti e formula auguri di buon lavoro

12:30-13:00

Relazione Generale: Realizzazioni

  • FABRIZIO AVERARDI RIPARI

 


Gli Atti degli ITALIAN CONCRETE DAYS online

Gli atti in formato digitale verranno inviati a tutti i partecipanti.

Agli articoli selezionati dal Comitato Scientifico sarà attribuita l’indicizzazione Scopus.

 

Crediti formativi

Ai partecipanti saranno riconosciuti n. 12 CFP

 


Modalità di iscrizione

A Soci aicap o CTE in regola con la quota 2021 e nuovi Soci

Quota € 50,00 (da versare direttamente a una associazione)

 

B Non soci (*)

Quota € 90,00

Per iscriversi collegarsi a questo link

 

Le quote sono in esenzione IVA (DPR 26.10.72 n. 633, art. 4, IV)

(*) Chi desidera potrà iscriversi contestualmente a aicap o a CTE, godendo della quota ridotta e di tutti i benefici degli associati

Pagamenti

A Soci aicap o CTE e Nuovi Soci con bonifico bancario a una delle due (indicando: Nome – Cognome – ‘ICD 2020’) aicap Intesa Sanpaolo IBAN IT34W0306909606100000122854

BIC SWIFT: BC IT IT MM CTE Intesa Sanpaolo IBAN IT59C0306909606100000113883 BIC SWIFT: BC IT IT MM via Piemonte, 32 00187 Roma tel 06 4274 0448 – 06 4288 2532 segreteria@associazioneaicap.it www.associazioneaicap.it Viale Bianca Maria 35 20122 Milano tel 3279127660 info@cte-it.org www.cte-it.org

B Non soci Direttamente dalla piattaforma del congresso 


Organizzazione degli "Italian Concrete Days"

Comitato Organizzatore

Marco Menegotto (coordinatore), Edoardo Cosenza, Andrea Prota, Franco Angotti, Fabrizio Averardi Ripari, Vivetta Bianconi, Marco di Prisco, Claudio Failla, Anna Magri, Roberta Masiello, Enrico Nusiner, Giovanni Plizzari.

Comitato Scientifico

Marco di Prisco (coordinatore), Maria Antonietta Aiello, Franco Angotti, Luigi Ascione, Fabrizio Averardi Ripari, Gyorgy N. Balazs, Gianni Bartoli, Beatrice Belletti, Andrea Benedetti, Gabriele Bertagnoli, Francesco Biasioli, Fabio Biondini, Fabio Bolzoni, Ezio Cadoni, Gianmichele Calvi, Giuseppe Campione, Roberto Cerioni, Bernardino Chiaia, Mario Chiorino, Piero Colajanni, Dario Coronelli, Hugo Corres Peiretti, Edoardo Cosenza, Andrea Dall’Asta, Piero D’Asdia, Gianmarco De Felice, Andrea Del Grosso, Luigino Dezi, Pierpaolo Diotallevi, Luigi Evangelista, Giovanni Fabbrocino, Ciro Faella, Alessandro Fantilli, Roberto Felicetti, Liberato Ferrara, Giuseppe Ferro, Dora Foti, Paolo Franchin, Dante Galeota, Pietro Gambarova, Natalino Gattesco, Paolo Girardello, Alessandra Gubana, Donatella Guzzoni, Stefano Knisel, Lidia La Mendola, Gaetano Manfredi, Giuseppe Mancini, Enzo Martinelli, Annibale Luigi Materazzi, Claudio Mazzotti, Marco Menegotto, Antonio Migliacci, Claudio Modena, Franco Mola, Pietro Monaco, Giorgio Monti, Aurelio Muttoni, Antonio Nanni, Camillo Nuti, Antonio Occhiuzzi, Luciano Ombres, Maurizio Orlando, Bruno Palazzo, Stefano Pampanin, Maurizio Papia, Maria Rosaria Pecce, Carlo Pellegrino, Francesco Pesavento, Mario P. Petrangeli, Paolo E. Pinto, Marco Andrea Pisani, Giovanni Plizzari, Cesare Prevedini, Andrea Prota, Giuseppe Quaranta, Roberto Realfonzo, Elena Redaelli, Zila Rinaldi, Paolo Riva, Anna Saetta, Marco Savoia, Nunzio Scibilia, Enzo Siviero, Enrico Spacone, Giuseppe Spadea, Luc Taerwe, Sergio Tattoni, Giandomenico Toniolo, Nerio Tullini, Michele Valente, Ivo Vanzi, Renato Vitaliani.