Progettazione integrata dell’esistente in muratura e cemento armato, con 3Muri Project

23/04/2021 1591

3Muri Project è l’evoluzione per i progetti globali e locali sulle strutture, il nuovo software di STA DATA interamente dedicato alla progettazione integrata dell’esistente in muratura e cemento armato. Per far conoscere tutti dettagli di questo nuovo software STA DATA ha organizzato un webinar in diretta mercoledì 28 aprile alle ore 16.00. In fondo le informazioni su come parteciapre.

 sta-data-3muri-project-0.jpg

 

3MURI PROJECT: l’evoluzione per i progetti globali e locali sulle strutture

3Muri Project è il nuovo software nato dal team di sviluppo di STA DATA, appositamente pensato come soluzione integrata e modulare per l’analisi delle strutture in murature e miste, sia dal punto di vista globale che locale.

Dopo anni e anni di stretta collaborazione con il mondo professionale, sempre al lavoro per rendere i nostri software di calcolo strutturale più performanti e più adatti alle reali esigenze operative, ci siamo posti un obiettivo ambizioso: creare un nuovo, innovativo e intuitivo ambiente di lavoro che permetta al progettista di affrontare in modo onnicomprensivo e semplice tutte le esigenze.

Il risultato è 3Muri Project, allo stesso tempo la naturale evoluzione di 3Muri e di 3Muri IL, un software concettualmente più avanzato e al passo con i tempi. Si tratta infatti di un software unico che offre un ambiente di lavoro totalmente integrato e multifunzione, per affrontare l’analisi globale della struttura, gli interventi locali, e l’analisi dei lavori. Con 3Muri Project, progettare non è mai stato così immediato.

sta-data-3muri-project-3.jpg

 

Adeguamento e miglioramento con 3MURI PROJECT: l'analisi pushover

Grazie al metodo FME (frame by macro element) che schematizza la struttura attraverso un telaio equivalente, i moduli di 3Muri Project dedicati all’analisi globale permettono di cogliere al meglio il comportamento sismico della struttura. 

L’analisi statica non lineare (pushover) viene condotta aumentando in modo monotono i carichi, ricavando lo spostamento orizzontale della struttura e la curva di capacità della struttura. 

Una serie di moduli aggiuntivi dedicati, tra l’altro, all’analisi di sensibilità, ai carichi, alle fondazioni e alla classificazione sismica, rendono il software completo e adattabile a tutte le esigenze progettuali.

 

sta-data-3muri-project-2.jpg

 

Interventi locali con 3MURI PROJECT: verifiche elementi

I moduli di 3Muri Project dedicati agli interventi locali permettono il calcolo e la verifica delle strutture in muratura, cemento armato, acciaio, legno, soggette a interventi locali secondo quanto richiesto dal capitolo 8 delle NTC 2018. 

I moduli permettono l’analisi dei carichi, il controllo della capacità portante, l’inserimento di rinforzi con nuovi elementi e applicazioni di elementi in FRP e FRCM. Per farlo è possibile utilizzare il modello globale, senza necessità di nuove modellazioni, oppure creare un modello semplificato con solo gli elementi interessati. 

La caratteristica modulare permette di scegliere solamente i moduli di cui si ha effettivamente bisogno, naturalmente con la possibilità di future integrazioni.

 

Analisi lavori con 3MURI PROJECT

Il modulo Analisi lavori permette di organizzare e gestire nel modo più immediato possibile tutti gli interventi necessari nel modello. 

La possibilità di importare librerie interventi e consultarle tramite funzioni di ricerca, rende il lavoro del progettista più sicuro e comodo, permettendogli di avere sotto controllo il progetto nel modo più efficiente.

La visualizzazione e la gestione è resa intuitiva e chiara grazie al modello 3D, dal quale è possibile estrarre in tempo reale tutte le informazioni utili relative alla definizione degli interventi in esame.

 

sta-data-3muri-project-1.jpg

 

Infiniti software in uno: integrazione e modularità

L’integrazione tra le diverse parti è immediata e completa. Nel caso di interventi sia globali che locali, il progettista non deve fare altro che creare un unico modello, che verrà automaticamente utilizzato per l’analisi pushover e per le analisi locali. 

Nel caso di successive modifiche o integrazioni, il modello verrà automaticamente aggiornato nelle sue diverse analisi, rendendo il processo di progettazione notevolmente più veloce e sicuro da errori. 

Inoltre, la modularità con cui è concepito 3Muri Project permettono il suo utilizzo solo nei moduli effettivamente necessari, naturalmente con possibilità di successive integrazioni o aggiunte, permettendo al progettista di acquistare solo le funzionalità di cui ha effettivamente bisogno.


Per conoscere tutti dettagli di questo nuovo software partecipa al webinar in diretta mercoledì 28 aprile alle ore 16.00 e dedicato alla

Progettazione integrata dell’esistente in muratura e c.a. con il nuovo 3Muri Project X3.

Scopri come partecipare