Super Sismabonus 110%: il rinforzo strutturale e antisismico con Mapei

Da Mapei Sistemi completi per il rinforzo degli edifici, in accordo con le tipologie di intervento previste dal Super Sismabonus.


 

Le detrazioni fiscali per la messa in sicurezza del patrimonio costruito

La Legge di Bilancio 2021 ha prorogato al 2022 il Super Sismabonus, che comporta una detrazione incentiva (con aliquota del 110%) per i lavori di messa in sicurezza e di consolidamento strutturale degli edifici esistenti, purché situati in zona sismica 1, 2 o 3. Con una spesa massima agevolabile di 96.000 euro a unità immobiliare, è così possibile effettuare lavori di riqualificazione e rinforzo antisismico su unità immobiliari abitative o a destinazione produttiva.

 

Da Mapei sistemi completi per il rinforzo delle strutture

Il tema della vulnerabilità sismica è stato molto discusso negli ultimi decenni in seguito ai numerosi eventi sismici che hanno colpito il territorio italiano, ponendo in primo piano la necessità del rinforzo antisismico di un patrimonio edilizio piuttosto vecchio.

Nel campo del rinforzo strutturale Mapei ha sviluppato negli anni tecniche e prodotti innovativi, specifici per ogni diversa problematica, grazie anche a proficue collaborazioni fra i laboratori interni di R&S e università italiane e straniere.

Ricordiamo, tra gli altri, le tecnologie FRP (Fiber Reinforced Polymers), FRCM (Fiber Reinforced Cementitious Matrix), CRM (Composite Reinforced Mortar) e le malte cementizie fibrorinforzate della gamma PLANITOP HPC.

Grazie alla varietà dell’offerta di prodotti e sistemi completi, Mapei è oggi in grado di proporsi come interlocutore unico per la riqualificazione e il rinforzo antisismico degli edifici, in accordo con le tipologie di intervento previste dai bonus.

 

Scopri tutti i prodotti e i sistemi completi per il rinforzo delle strutture
sulla pagina dedicata BONUS CASA con MAPEI

MAPEI.jpg