BIMSummit 2021: a ottobre torna il convegno di riferimento per tutta la filiera delle costruzioni

09/07/2021 5137

Harpaceas organizza la 5^ edizione del BIMSummit, il Convegno sul BIM che dal 2013 è il punto di riferimento per tutti gli operatori della filiera delle costruzioni.

L'evento si terrà martedì 5 ottobre 2021, per la prima volta anche in streaming.

 

Digitalizzazione, sostenibilità, sicurezza: come cambia la gestione della commessa

Digitalizzazione, sostenibilità e sicurezza saranno i temi al centro dell'edizione 2021 del BIMSummit.

L’evento si rivolge a progettisti, costruttori, produttori, gestori e committenti che vogliono essere informati sugli scenari che influenzeranno la filiera stessa nel prossimo futuro.

Saranno presenti ospiti d’eccezione, ognuno tra i massimi esperti delle tematiche di riferimento in Italia e rappresentanti della committenza pubblica e privata, delle società di ingegneria e delle imprese di costruzione, che presenteranno cosa sta succedendo nel mondo delle costruzioni e quali scenari si stanno via via delineando con la transizione digitale in atto.

 

BimSummit 2021 il convegno di riferimento sul BIM

 

Digitalizzazione, sostenibilità e sicurezza saranno i principali temi declinati in una serie di interventi sullo smart building, sulle applicazioni della blockchain al settore delle costruzioni, sulla mixed reality e sull’apporto del BIM alla classificazione del rischio di ponti esistenti e molto altro ancora.

“Partecipare al BIM summit è un'opportunità per conoscere come da qui a breve le nuove tecnologie e metodologie cambieranno il modo di lavorare nell'edilizia e nelle infrastrutture” afferma l’Ing. Luca Ferrari, Direttore Generale di Harpaceas.

 

 

Perché partecipare alla 5^ edizione del BIMSummit

Gli addetti ai lavori sono ormai molto informati e consapevoli dei vantaggi dell’adozione e dell’implementazione del BIM nelle attività di progettazione, costruzione e gestione nei settori edilizia e infrastrutture. Tuttavia, le nuove tecnologie digitali BIM-based permettono oggi di raggiungere anche altri mercati, quali ad esempio quello immobiliare, dei trasporti e dell’energia.

La gestione operativa, l’utilizzo degli asset, il controllo e il monitoraggio sono tutte attività nelle quali il BIM ha iniziato di recente a mostrare i suoi punti di forza e di cui si parlerà in occasione del BIMSummit 2021.

Inoltre durante l’evento l’attenzione sarà puntata anche sulle tendenze e sui temi della digitalizzazione, dell’innovazione e della sostenibilità, necessari anche per cogliere al meglio le opportunità offerte dal PNRR – Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, con particolare riferimento alle missioni che riguardano l’efficienza energetica e la riqualificazione degli edifici e la sostenibilità delle infrastrutture.

 


PARTECIPA ANCHE TU! Iscriviti all’evento compilando il form a questo LINK 


 

Con il Patrocinio di:

 harpaceas_sponsor_bim_summit.jpg

  

Chi è Harpaceas

Harpaceas è stata fondata a Milano nel 1990 da un gruppo di ingegneri che precedentemente avevano maturato una significativa esperienza presso lo studio Finzi & Associati e la CEAS. Oggi presentiamo al mercato un portfolio che comprende software BIM tra i più diffusi a livello mondiale per tutta la filiera delle costruzioni, oltre che software per il calcolo strutturale e geotecnico. La nostra proposta si completa con i servizi per l’implementazione del BIM e di formazione specialistica per tutti coloro che operano nel settore delle costruzioni. Con più di 7000 clienti in tutta Italia, ci poniamo come partner tecnologico per tutto l’arco del processo ideativo e costruttivo: dalla progettazione, alla costruzione e alla gestione. Nel nostro parco clienti sono presenti le più importanti realtà appartenenti alla filiera delle costruzioni. Harpaceas continua a tendere verso l’innovazione digitale, forte della sua storia e delle competenze maturate e consolidate nel corso dei primi 30 anni di attività. 

 

harpaceas_logo_circle_payoff.jpg