HeidelbergCement cresce in Nord America: acquisita Corliss Resources

HeidelbergCement accelera la crescita nei mercati principali: acquisizione significativa nel Pacifico nord-occidentale degli Stati Uniti

HeidelbergCement ha annunciato che la sua sussidiaria nordamericana Lehigh Hanson ha finalizzato l'acquisizione di Corliss Resources, Inc., una delle più grandi società a conduzione familiare di aggregati e calcestruzzo preconfezionato nel Pacifico nord-occidentale degli Stati Uniti.

Il Dr. Dominik von Achten, Charmain del consiglio di amministrazione di HeidelbergCement, ha dichiarato: "L'acquisizione delle attività di Corliss è un ottimo abbinamento strategico con la nostra già forte presenza nel cemento, aggregati e calcestruzzo premiscelato nel Pacifico nord-occidentale. La transazione migliora significativamente la nostra posizione integrata verticalmente in uno dei mercati statunitensi in più rapida crescita. Diamo il benvenuto ai 230 dipendenti Corliss nella famiglia HeidelbergCement e non vediamo l'ora di accelerare insieme la crescita".

Steve Corliss, Presidente di Corliss Resources, ha dichiarato: “Per più di cinque generazioni, la famiglia Corliss ha servito con orgoglio i nostri clienti con materiali da costruzione di alta qualità e ha contribuito alla crescita e allo sviluppo delle nostre comunità. Siamo convinti che Lehigh Hanson sia la più adatta per continuare a costruire sull'eredità di crescita, eccellenza e qualità che la nostra famiglia ha stabilito".

Corliss ha circa 80 milioni di dollari di entrate. Sulla base dell'EBITDA degli ultimi dodici mesi, l'operazione è stata valutata con un multiplo EV/EBITDA di ca. 9x. HeidelbergCement prevede sinergie significative dall'integrazione del business, che si traducono in un multiplo EV/EBITDA di ca. 7x incl. sinergie complete (run-rate). L'acquisizione è l'utile per azione (EPS) in aumento dal primo anno. È finanziato al 100% in contanti. Il contratto è stato firmato e concluso il 31 dicembre 2021.

La transazione è un'altra pietra miliare nel programma di ottimizzazione del portafoglio in corso di HeidelbergCement nell'ambito della sua strategia "Beyond 2020". Nel corso del 2021 la società ha acquisito attività in Canada, Australia, Italia e Tanzania e ha ceduto attività in Grecia, Kuwait, Sierra Leone, Spagna e costa occidentale degli Stati Uniti.

Fonte: sito HeidelbergCement


HeidelbergCement cresce in Nord America: acquisita Corliss Resources

Informazioni su HeidelbergCement

HeidelbergCement è uno dei maggiori produttori integrati al mondo di materiali e soluzioni per l'edilizia, con posizioni di primo piano nel mercato di aggregati, cemento e calcestruzzo preconfezionato.

Circa 53.000 dipendenti in più di 3.000 sedi in oltre 50 paesi forniscono prestazioni finanziarie a lungo termine attraverso l'eccellenza operativa e l'apertura al cambiamento. Il gruppo è presente anche in Italia: dal 1 luglio 2016 Italcementi fa parte di HeidelbergCement Group. 

Al centro delle azioni c'è la responsabilità per l'ambiente. In qualità di precursore sulla strada della neutralità del carbonio, HeidelbergCement crea soluzioni materiali per il futuro.