Ad Enzo Siviero la Medal of Excellence in Engineering Education del WFEO

07/04/2022 2122

Al prof. Enzo Siviero è stata conferita dalla World Federation for Engineering Organisation la prestigiosa “Medal of Excellence in Engineering Education”

La Medaglia di Eccellenza della WFEO nell'Educazione all'Ingegneria è stata creata a Madrid, nel novembre 1999, durante la 18a Assemblea Generale della WFEO.

La World Federation of Engineering Organizations (WFEO) è l'organizzazione internazionale per la professione di ingegnere. Fondata nel 1968, sotto l'egida dell'UNESCO, la WFEO riunisce istituzioni nazionali di ingegneria di circa 100 nazioni e rappresenta oltre 30 milioni di ingegneri.

premio-engineering Medal of Excellence in Engineering Education Enzo Siviero-education-enzo-siviero.jpg

La cerimonia di riconoscimento avverrà il 12 aprile 2022 in presewnza del UNESCO Assistant Director General Dr. Shamila Nair-Bedouelle e potrà essere seguita in diretta streaming.

LINK pagina WFEO awarding ceremony


I Criteri di aggiudicazione del premio "Medal of Excellence in Engineering Education”

Il destinatario del premio viene scelto in base ai suoi contributi degni di nota al miglioramento della formazione ingegneristica. Particolare attenzione viene data ai servizi eccezionali resi dagli educatori alle istituzioni educative di ingegneria e a coloro che sono coinvolti nella formazione degli ingegneri. I candidati devono possedere un'esperienza apprezzabile nella professione e significativi risultati educativi.


Enzo Siviero

enzo-siviero.jpgIl Prof. Ing. Arch HC. Enzo Siviero è stato professore di Ponti all'Università IUAV di Venezia fino all'ottobre del 2015.

E' attualmente rettore della eCampus University.

Inoltre è Consultant Professor in Cina presso la College of Civil Engineering of Tongji University, Shanghai, e Adjunct Professor at Fuzhou University and Chang’An University, Xi’An.

E' stato membro del CUN, National University Council del Ministero della Scuola e Università in Roma (2007-2016).

Ha ricevuto la laurea onoraria in architettura dal politecnico di Bari nel 2009.

E' universalmente conosciuto nel mondo come progettista di ponti (e poeta dei ponti NDR) e la sua attività di docente e ricercatore su questa materia

E' stato organizzato di moltissimi eventi e conferenze internazionali, oltre che relatore. 

Membro del Board di CMU (Community of Mediterranean Universities), deputy general Secretary General di EAMC (Engineering Association of Mediterranean Countries) e Vice-President di SEWC (Structural Engineers World Congress).