Gabriele Stefano


Professore Associato - Università "Roma Tre"

Curriculum / Profilo

Docente di Scienza delle Costruzioni, presso il Dipartimento di Architettura della Università degli Studi “Roma Tre”. 

Nel 2004 ottiene il titolo di Dottore di Ricerca in Scienze dell'Ingegneria Civile con una tesi sui problemi ingegneristici inversi, in presenza di incertezze nei dati e nel modello, dal titolo: "Aggiornamento parametrico di modelli EF con tecniche di Analisi ad Intervalli".

Tra il 2004 e il 2005 è ricercatore a contratto presso il Servizio Sismico Nazionale (Dipartimento della Protezione Civile) e lavora nel progetto Osservatorio Sismico delle Strutture in ambito di "Identificazione delle caratteristiche dinamiche modali di edifici in c.a. e muratura".

Dal 2008 è Ricercatore Universitario presso l’università Roma Tre e nel marzo 2020 risulta vincitore di un concorso per Professore di Seconda Fascia presso il Dipartimento di Architettura della stessa università.

Nel gennaio 2011 è stato "visiting professor" presso il Department of Ocean and Mechanical Engineering, Florida Atlantic University, USA.

Dal 2016 è Visiting Fellow presso la Princeton University (USA).

Membro del LIMES - Laboratorio Inter-dipartimentale di Matematica Applicata e Meccanica Strutturale dell'Università Roma Tre, dell’AIMETA (Associazione Italiana di Meccanica Teorica e Applicata, della SiSCO (Sociatà Italiana di Scienza delle Costruzioni), dell'INDAM,  GNFM (Gruppo Nazionale per la Fisica Matematica), dello IASS (International Association for Shells and Spatial Structures).

Autore di più di 60 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali, capitoli di libri o collane e atti di convegno. 

Svolge attività di ricerca a carattere multidisciplinare.

Temi e interessi di ricerca: identificazione strutturale e identificazione del danno in strutture civili, monitoraggio e diagnosi strutturale del patrimonio architettonico, tecniche non probabilitstiche per l'analisi diretta e inversa di sistemi strutturali, biomeccanica del cuore umano (modelli ed analisi sperimentali), morfometria geometrica e analisi statistica della forma, ricerca della forma e ottimizzazione strutturale di strutture a guscio, meccanica non lineare e modelli di trave a spessore sottile.

E’ attualmente Responsabile scientifico di diversi progetti di ricerca, tra cui:

- progetto di ricerca triennale con il dipartimento della Protezione Civile: "CONVERSIONE E RI-CALIBRAZIONE DI MODELLI AGLI ELEMENTI FINITI DI COSTRUZIONI MONITORATE NELL’AMBITO DELL’OSSERVATORIO SISMICODELLE STRUTTURE" (2020-2023)

- Coordinatore e responsabile scientifico della Unità di ricerca Roma Tre nel Progetto di ricerca Europeo H2020 - GISCAD-OV - Galileo Improved Services for Cadastral Augmentation Development On-field Validation (H2020-SPACE-EGNSS-2019), proposal number 870231 - Type of Action IA. WP4 - Task 4.3 Infrastructure Monitoring and 3D Surveying, WP5 - Task 5.6 Infrastructure Monitoring and 3D Surveying Validation.

 

Articoli

  • 1